Una delle ultime novità confermate dall’ex presidente di Mercedes, Dieter Zetsche, è stato l’arrivo della nuova Mercedes EQE, il sesto modello elettrico della casa automobilistica tedesca. La nuova berlina di lusso full electric, infatti, sarà messa in vendita a partire dal 2022 e andrà a competere direttamente con la Tesla Model S in termini di prezzo.

Il Chinese Ministry of Information and Technology ha recentemente rivelato alcuni dettagli sulla nuova vettura fra cui l’identificazione con il nome in codice V295. La nuova Mercedes EQE sarà uno dei 10 nuovi modelli completamente elettrici destinati alla vendita  attraverso il suo sub-brand EQ entro la fine del 2025 grazie a un programma di sviluppo che costerà fino a 10 miliardi di euro.

Nuova Mercedes EQE render

Mercedes EQE: il sesto modello elettrico della gamma EQ arriverà presto

Oltre a questo, il marchio di Affalterbach ha confermato recentemente un ulteriore investimento di 20 miliardi di sterline nella tecnologia delle batterie per i suoi veicoli elettrici EQ. Secondo alcune previsioni fatte, le auto full electric rappresenteranno più di un quarto di tutte le vendite del brand tedesco entro la metà del prossimo decennio.

La nuova Mercedes EQE seguirà le orme dell’EQC recentemente introdotto mentre EQA, EQV, EQS e EQB arriveranno il prossimo anno. L’EQE sarà anche la seconda Mercedes ad essere basata sula nuova piattaforma MEA dedicata alle auto elettrice.

L’architettura si basa su un uso intensivo dell’alluminio ed è progettata per offrire ai futuri modelli elettrici EQ una struttura particolare per garantire una maggiore flessibilità. Una fonte ha dichiarato che la nuova Mercedes EQE sarà più corta della Classe E di oggi ma proporrà una spazio paragonabile a quello della Classe S attuale.

Mercedes Classe E

Circa 600 km di autonomia e due motori elettrici da 402 CV

Possiamo ipotizzare che la nuova Mercedes EQE abbia una forma diversa da quella della Classe E e che si concentrerà particolarmente sull’efficienza aerodinamica. La vettura completamente elettrica adotterà un frontale ispirato al resto della gamma EQ.

Inoltre, troveremo la trazione integrale e due motori elettrici (uno montato frontalmente che fornisce trazione alle gomme anteriori e l’altro posteriormente dedicato a quelle posteriori). Tuttavia, rumor parlano dell’arrivo anche di una versione con solo trazione posteriore.

Per quanto riguarda le caratteristiche, ci aspettiamo che la nuova Mercedes EQE possa disporre di sospensioni pneumatiche attive, una potenza di 402 CV e 764 nm di coppia e varie caratteristiche sulla sicurezza viste sul veicolo ESF come la guida autonoma di Livello 3.

Infine, la nuova vettura completamente elettrica da circa 600 km di autonomia dovrebbe essere prodotta nello stabilimento 56 in Germania, lo stesso destinato alla produzione dell’EQS.