Nuova Mercedes EQE: l’ultimo prototipo ha perso camuffamento

Nuova Mercedes EQE ultimo prototipo foto spia

Mercedes ha deciso di intensificare il processo di sviluppo di una delle sue auto elettriche più importanti che prevede di lanciare sul mercato molto presto. Stiamo parlando della Mercedes EQE che arriverà sotto forma di versione 100% elettrica della Classe E. Nelle scorse ore sono state pubblicate online le ultime foto spia di un prototipo camuffato avvistato in pieno giorno.

L’auto di prova in questione porta con sé delle novità davvero interessanti. Da notare che la berlina elettrica è stata avvistata nel Nord Europa mentre effettuava alcuni test alle basse temperature. Essendo un’auto elettrica a batteria, è importante sottoporre delle prove a basse temperature per scoprire il suo comportamento.

Nuova Mercedes EQE ultimo prototipo foto spia
Nuova Mercedes EQE profilo laterale

Nuova Mercedes EQE: la berlina 100% elettrica è stata portata nel Nord Europa per i test invernali

A differenza dei prototipi visti nelle scorse settimane, questo esemplare mostra meno mimetizzazione. Alcuni degli elementi temporanei visti sui veicoli di prova precedenti sono stati rimossi. Inoltre, adesso possiamo apprezzare maggiormente come saranno le forme della nuova EQE.

Possiamo vedere sia i gruppi ottici anteriori che quelli posteriori, nonché la posizione della terza luce dei freni. In generale, la berlina full electric adotterà il linguaggio di design che Mercedes sta applicando a tutti i modelli della gamma EQ. Tuttavia, ci saranno alcuni dettagli propri per permettere alla Mercedes EQE di distinguersi dalla sorella maggiore EQS.

Nuova Mercedes EQE ultimo prototipo foto spia

Internamente, questa vettura è conosciuta con il codice V295 e, nella gamma della Stella di Stoccarda, si posizionerà come alternativa 100% elettrica alla Classe E Berlina. Ovviamente, a livello tecnico ci saranno grandi differenze fra le due vetture. Un esempio è la piattaforma dedicata esclusivamente ai veicoli a zero emissioni.

La gamma della EQE sarà composta da più versioni. Verranno proposti modelli con un solo motore montato posteriormente (trazione posteriore) e altri a trazione integrale con due propulsori elettrici (uno diposto anteriormente e l’altro posteriormente).

Per quanto riguarda l’autonomia, gli ingegneri della Stella a tre punte dovrebbero installare una batteria agli ioni di litio da 110 kWh per un’autonomia massima di 700 km nel ciclo WLTP con una singola ricarica. Il debutto ufficiale della nuova Mercedes EQE dovrebbe avvenire in occasione dell’evento IAA di Monaco (ex Salone di Francoforte) mentre nelle concessionarie arriverebbe il prossimo anno.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!