Nuova Mercedes EQS: ecco come sono gli interni senza MBUX Hyperscreen

Nuova Mercedes EQS interni senza MBUX Hyperscreen
Nuova Mercedes EQS

Le case automobilistiche sono solite pubblicare immagini degli allestimenti top di gamma e quindi più costosi delle nuove auto in arrivo. Tuttavia, Mercedes ha condiviso nelle scorse ore alcune foto che ci mostrano gli interni della versione standard della nuova Mercedes EQS.

In particolare, l’auto 100% elettrica di Daimler, la prima a sorgere su una piattaforma dedicata esclusivamente agli EV, viene mostrata nelle varie immagini senza il nuovo sistema di infotainment MBUX Hyperscreen.

Nuova Mercedes EQS interni senza MBUX Hyperscreen
Nuova Mercedes EQS, ecco gli interni senza MBUX Hyperscreen

Nuova Mercedes EQS: la Stella a tre punte ci mostra la versione senza MBUX Hyperscreen

Il display centrale presenta la stessa diagonale da 12.8 pollici di quella vista sull’ultima generazione della Classe S da cui la EQS ha ereditato anche i pulsanti presenti al di sotto. Proprio come l’ammiraglia con motore a combustione interna, lo schermo principale dispone della tecnologia OLED per colori più vivaci.

Dietro al volante, invece, c’è uno schermo LCD da 12.3 pollici mentre il display OLED sul lato passeggero del cruscotto non c’è più. L’eliminazione del gigantesco display touch OLED da da 17.7 pollici e dello schermo extra vuol dire che la copertura in vetro curvo non c’è più. In parole povere, Mercedes ha creato un design del cruscotto molto simile a quello della Classe S 2021.

Nuova Mercedes EQS interni senza MBUX Hyperscreen

Rispetto a quest’ultima, però, la Mercedes EQS 2022 avrà delle prese d’aria laterali di forma circolare più eleganti mentre quelle centrali sulla parte superiore dell’infotainment sono state meglio integrate. Insomma, il marchio di Daimler darà alle persone la possibilità di scegliere quale tipo di sistema di infotainment aggiungere alla propria berlina full electric.

La casa automobilistica tedesca dovrebbe offrire un’altra versione del modello base dotata di una configurazione più sportiva che include volante con fondo piatto, rivestimento in pelle nera e varie stelle illuminate sul cruscotto del lato passeggero. Le altre due, invece, dispongono di un aspetto più classico con finiture in legno e un rivestimento color crema. Vi ricordiamo che la nuova Mercedes EQS sarà presentata ufficialmente il 15 aprile.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!