Mercedes-AMG GLB 45 foto spia

Mercedes ha presentato a giugno il suo ultimo SUV compatto Mercedes GLB costruito usando la stessa piattaforma (MFA2) della Classe A. All’interno della gamma della Stella di Stoccarda, il veicolo si inserisce tra il GLA e il GLC, permettendo al brand tedesco di raggiungere più utenti.

Oltre alle versioni standard, la Stella a 3 punte proporrà delle varianti più potenti per soddisfare i più esigenti fra cui il Mercedes-AMG GLB 45. In attesa della presentazione ufficiale (attesa per il prossimo anno), un prototipo del SUV è stato catturato su strada durante una sessione di prove.

Mercedes-AMG GLB 45 foto spia
Mercedes-AMG GLB 45, ecco gli scatti postati in rete da Quattroruote

Mercedes-AMG GLB 45: un prototipo avvistato su strada durante una fase di test

Proprio come i modelli più grandi, abbiamo un design davvero elegante ma che riesce a distinguersi grazie ai tocchi unici. La parte frontale del veicolo è composta da un cofano motore con nervature ben visibili, una presa d’aria ai lati molto grande, dei gruppi ottici di grandi dimensioni e una calandra prominente.

Passando sul retro del Mercedes-AMG GLB 45, troviamo un lunotto di grandi dimensioni, dei fari larghi e dei terminali di scarico integrati nel paraurti. Stranamente, ne abbiamo soltanto due anziché 4. Altre caratteristiche estetiche visibili in foto sono i dischi maggiorati dell’impianto frenante e i passaruota leggermente allargati.

Mercedes-AMG GLB 45 foto spia

Per quanto riguarda le prestazioni, il nuovo Sport Utility Vehicle della casa automobilistica tedesca dovrebbe ricevere lo stesso trattamento della A 45, quindi una versione standard da 387 CV e 480 nm di coppia massima e la S da 421 CV e 500 nm.

Entrambe disporranno di un motore turbo a 4 cilindri da 2 litri, della trazione integrale 4Matic e di un cambio automatico. Da notare la probabile presenza della modalità Drift a bordo del Mercedes-AMG GLB 45 S per dare un tocco di sportività in più a questo interessante SUV.