Nuovo Mercedes eSprinter: la produzione partirà nel 2023

Nuovo Mercedes eSprinter produzione 2023

Dopo aver annunciato le prime informazioni sulla nuova generazione del Mercedes eSprinter a dicembre, nelle scorse ore la casa automobilistica tedesca ha confermato che il modello entrerà in produzione nella seconda metà del 2023.

Il nuovo furgone elettrico sarà costruito in tre diversi stabilimenti: Düsseldorf e Ludwigsfelde in Germania e Ladson/North Charleston negli Stati Uniti. La pianificazione è già in corso e Mercedes investirà circa 58 milioni di dollari in ciascun impianto come parte del passaggio all’elettrificazione.

Nuovo Mercedes eSprinter produzione 2023
Nuovo Mercedes eSprinter sarà disponibile in due lunghezze e con tre pacchi batterie

Nuovo Mercedes eSprinter: confermato l’inizio della produzione per la seconda metà del 2023

Ciascuno dei siti costruirà il nuovo eSprinter sulla stessa linea di produzione usata per assemblare la versione tradizionale. Ciò permetterà alla Stella di Stoccarda di rispondere in modo molto preciso alle esigenze del mercato in quanto potrà aumentare o ridurre la produzione di eSprinter per soddisfare la domanda, adeguando allo stesso tempo anche la produzione della versione standard.

La nuova generazione del furgone sorgerà su una nuova piattaforma chiamata Electric Versatility Platform (EVP). Quest’ultima offre una maggiore flessibilità e questo permetterà al veicolo di proporre due diverse lunghezze e tre diversi pacchi batterie.

Nuovo Mercedes eSprinter produzione 2023

Tutte le varianti del nuovo Mercedes eSprinter saranno a trazione posteriore e inoltre il marchio di Daimler ha confermato che ci sarà una variante solo telaio in grado di sostenere qualunque cosa, dalle ambulanze fino ai camper.

Marcus Breitschwerdt, capo di Mercedes-Benz Vans, ha dichiarato: “Il futuro della mobilità è l’elettrico nel settore dei trasporti, in particolare nel segmento delle consegne dell’ultimo miglio“. Ingo Ettischer, capo della produzione di Mercedes-Benz Vans, ha invece detto: “Trarremo vantaggio dalla nostra esperienza che abbiamo già accumulato con grande successo nella produzione di furgoni elettrici e convenzionali su una linea nel nostro stabilimento a Düsseldorf“.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!