in

Petronas divorzia da Mercedes F1? La replica ufficiale

Petronas, title sponsor di Mercedes-AMG F1 dal 2010, ha davvero concluso l’accordo con il team anglo-tedesco? Ecco la replica ufficiale

PETRONAS ha negato di separarsi da Mercedes-Benz come title sponsor del team di Formula 1. La società ha reso presente ad Advertising + Marketing in una dichiarazione che ambo le parti hanno esteso la loro cooperazione per un altro ciclo pluriennale lo scorso anno ed è orgogliosa di continuare a lavorare insieme per offrire prestazioni all’avanguardia. PETRONAS e Mercedes sono partner dal 2010.

Ciò avviene poco dopo che a PETRONAS è stato “imputato” di aver concluso il suo accordo di sponsorizzazione con Mercedes-AMG F1, secondo The Edge Markets, citando il sito web di motorsport Decalspotters. A sua volta, da quanto riferito, Saudi Aramco sarebbe salito a bordo in veste di main sponsor della scuderia, con il via alla sinergia previsto il prossimo anno, ha affermato Decalspotters. Nel frattempo, la Mercedes ha peraltro negato di separarsi da PETRONAS, secondo The Edge Markets. A+M ha contattato Mercedes per un commento.

Mercedes e Petronas dividono le strade? Le dichiarazioni ufficiali

PETRONAS è il nome e lo sponsor tecnico del team di F1 dal 2010. Da allora la Mercedes-AMG F1 ha vinto diversi campionati Costruttori e Piloti. Nel frattempo, la squadra anglo-tedesca ha stretto una relazione a lungo termine con la piattaforma globale di scambio delle criptovalute, FTX Trading, con l’intesa che vale per più stagioni agonistiche con il logo FTX in primo piano sia sulle auto che sulle divise dei piloti. Il marchio FTX è stato parzialmente svelato durante il Gran Premio di Russia.

Oltre che sull’auto e sui driver, in qualità di partner, il logo FTX sarà presente pure sulla flotta di camion Mercedes-Benz, nel garage e su tutti i display degli invitati nell’hospitality a bordo pista e degli organi di comunicazione. FTX avrà poi un canale privilegiato con i componenti della scuderia della classe regina del motorsport, nonché i suoi alfieri, Lewis Hamilton e Valtteri Bottas, per espandere ulteriormente la riconoscibilità agli occhi dei fan di F1 attraverso iniziative di marketing. Oltre ad essere partner, FTX e Mercedes F1 cercheranno anche di intraprendere insieme ulteriori operazioni strategiche quali l’integrazione di FTX Pay, una raccolta NFT e programmi di responsabilità sociale d’impresa che saranno annunciati e lanciati in un secondo momento.

Toto Wolff, team principal e CEO di Mercedes-AMG PETRONAS F1, ha affermato che lo spirito innovativo e l’energia creativa di FTX in un settore globale in così rapido sviluppo lo rende un alleato ben assortito nella ricerca incessante delle prestazioni. Non vedono l’ora di creare nuove ed entusiasmanti opportunità per interagire con i sostenitori e garantire loro esperienze di livello mondiale, ha aggiunto.

La delega a Omnicom

Separatamente, Mercedes ha nominato Omnicom Group per gestire le funzioni di comunicazione di marketing globale il mese scorso dopo un processo di selezione di sei mesi. La nomina ha effetto da gennaio 2022 con la denominazione “Team X”. Il Team X avrà principalmente il compito di sviluppare ulteriormente i media digitali, basati sui dati, nonché le attività di marketing del marchio e delle performance, che assicurano l’approccio incentrato sul cliente a tutti i gruppi target lungo il percorso del cliente, online e offline.

Il team avrà anche la responsabilità interdivisionale di un gran numero di business unit Mercedes-Benz in più di 40 mercati in ogni angolo del pianeta. È prevista una sinergia a lungo termine. La stessa che PETRONAS ha deciso di rivendicare, a seguito dei recenti rumor volti a sostenere il contrario.

Looks like you have blocked notifications!