Russell punta in alto: “Penso di poter fare lo stesso di Lewis Hamilton ”

George Russell
George Russell

George Russell è diventato campione di Formula 2 nel 2018 e avrebbe potuto sperare in un grande debutto in Formula 1. Quel debutto è arrivato nel 2019, ma non esattamente con il miglior team della griglia attuale: Williams. Tuttavia, Russell ha avuto un’ottima prima stagione in questo sport, in cui è stato in grado di mostrare il suo talento. Per il 2020 Russell spera in una performance migliore di se stesso e anche del team. Alla fine il britannico punta in alto e non è timido nel dire che il suo obiettivo è diventare bravo come Lewis Hamilton.

”Non voglio sembrare arrogante, ma cerco di migliorare me stesso dentro e fuori il lavoro il più possibile. Darò sempre tutto e credo al 100 per cento nelle mie capacità. Al momento penso che Lewis sia il miglior pilota, ma sono sicuro di poter fare bene come lui, solo che devo ancora lavorare sodo per quello ”, afferma Russell in un video di Formula 1. Ma per ora Russell dovrà aspettare. Le fabbriche stanno chiudendo in Inghilterra, quindi Williams non può lavorare sull’auto attuale. Con il coronavirus, la domanda è se ci saranno gare in questa stagione e, in caso affermativo, quando sarà così di nuovo.

Ti potrebbe interessare: Wolff vede un enorme potenziale in Russell: “Qualità da futuro pilota Mercedes”

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI