Wolff entusiasta del doppio Gran Premio in Austria: “Sarebbe una notizia molto positiva”

Toto Wolff
Toto Wolff

Per il momento il Gran Premio di Francia è ancora il primo fine settimana di Formula 1 del 2020, ma sembra ancora che il debutto stagionale della F1 avverrà in Austria. Si dice che il GP di Paul Ricard sarà cancellato nel prossimo futuro e la stagione inizierà ufficialmente in Austria. Toto Wolff accoglierebbe con favore l’opportunità di poter correre di nuovo all’inizio di luglio. In una conversazione con Österreich, Wolff esprime il suo entusiasmo per i piani della Formula 1, della Red Bull Racing e del governo austriaco. ” Se i responsabili decidessero di iniziare la stagione con le necessarie misure di sicurezza, questa sarebbe una notizia incredibilmente positiva per la Formula 1 e per l’Austria” , afferma il capo del team Mercedes.

Il Red Bull Ring è gestito dalla Red Bull e quindi è molto più facile per la Formula 1 viaggiare lì, dal momento che devi affrontare un minor numero di autorità. Tuttavia, è ancora necessario il permesso del governo austriaco, che però a quanto pare supporta il piano di portare la classe reale delle corse automobilistiche a Spielberg. Anche le misure contro il coronavirus in Austria sono state ulteriormente allentate nelle ultime settimane. Forse ci saranno due gare in Austria anche la prossima stagione. Secondo il consulente Red Bull Helmut Marko, il piano è di organizzare un Gran Premio di Formula 1 il 5 e 12 giugno 2021.

Ti potrebbe interessare: Toto Wolff: La F1 ha il dovere di contribuire a ridurre la diffusione di COVID-19

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI