Daimler sta richiamando 300.000 auto in tutto il mondo a causa del rischio di incendio

Daimler

Daimler sta richiamando quasi 300.000 auto Mercedes-Benz in tutto il mondo a causa del rischio di incendio. Secondo l’Autorità federale tedesca dei trasporti automobilistici (KBA), alcuni modelli di Classe E e CLS sono interessati, tutti diesel dal 2015 al 2019. In precedenza, il portale “kfz-rueckprechen.de” ne aveva già parlato.

Daimler sta richiamando quasi 300.000 auto Mercedes-Benz in tutto il mondo a causa del rischio di incendio

Secondo KBA, ben 105.000 dei circa 298.000 veicoli colpiti in tutto il mondo sono in circolazione in Germania. Anche Daimler ha confermato il richiamo. In caso di infiltrazione di umidità, i processi elettrochimici potrebbero creare connessioni conduttive tra le singole linee nella barra collettrice del vano motore, ha detto un portavoce. Come precauzione, la barra collettrice verrà  quindi modificata in officina posando una linea elettrica separata, un’operazione che richiede circa un’ora.

Il richiamo apparentemente riguarda quasi tutti i modelli venduti fino ad oggi: infatti Daimler ha richiamato i veicoli prodotti da luglio 2015 a ottobre 2019. In particolare, queste sono le serie 213, 238 e 257 con i motori “OM642”, “OM654” e “OM656”. Non sappiamo al momento se vi sono veicoli coinvolti anche in Italia. Vi aggiorneremo naturalmente nel caso in cui dovessero arrivare ulteriori novità su questo maxi richiamo del gruppo di Stoccarda. 

Ti potrebbe interessare: Mercedes-AMG GT 63 e GT 63 S: circa 30 esemplari richiamati negli Stati Uniti