Mercedes-AMG C 53 2022 spiata con i gruppi ottici di produzione

Mercedes-AMG C 53 2022 prototipo foto spia

La prossima generazione della Mercedes Classe C è stata catturata già in diverse occasioni. Sappiamo che l’intera gamma avrà un nuovo look, nuovi propulsori e nuovi interni, dal modello entry-level fino alle versioni AMG top di gamma. La line-up 2022 sarà costituita anche dalla Mercedes-AMG C 53 e ciò viene confermato da una nuova serie di scatti “rubati”.

Il prototipo in questione indossa un po’ meno camuffamento rispetto a prima, anche se sembra esserci ancora un rivestimento nella parte anteriore. Tuttavia, possiamo vedere i gruppi ottici finali, sia anteriori che posteriori, confermando che lo sviluppo sta procedendo al meglio.

Mercedes-AMG C 53 2022 prototipo foto spia
Mercedes-AMG C 53 2022 profilo laterale

Mercedes-AMG C 53 2022: la berlina di Affalterbach inizia a prendere forma

Anche se la C 53 sarà la versione meno potente della gamma AMG, possiamo notare comunque i quattro terminali di scarico posteriori e molto probabilmente dovrebbe avere anche la griglia Panamericana.

In base alle ultime indiscrezioni trapelate in rete, la C 53 2022 dovrebbe essere equipaggiata da un nuovo propulsore. Addetti ai lavori sostengono che l’attuale V6 sarà sostituito dal prestante quattro cilindri turbo da 2 litri utilizzato sui modelli 45. Tale motore dovrebbe sviluppare una potenza di 421 CV e 500 nm, il che sarebbe un importante miglioramento rispetto al V6 biturbo da 3 litri che riesce ad erogare 390 CV.

Mercedes-AMG C 53 2022 prototipo foto spia

Inoltre, gli ingegneri di Affalterbach potrebbero trarre più potenza dal quattro cilindri, oltre ad essere abbinato a un cambio automatico a 9 rapporti. La C 63 top di gamma, invece, dovrebbe avere sempre lo stesso quattro cilindri in sostituzione del V8 biturbo ma abbinato alla tecnologia ibrida.

La versione standard della nuova Classe C debutterà entro la fine del prossimo anno mentre la Mercedes-AMG C 53 2022 dovrebbe essere annunciata poco dopo oppure in contemporanea. La C 63 più performante, invece, dovrebbe essere svelata più in avanti.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI