Mercedes-AMG E 63 S 2021: la supercar travestita da berlina elegante | Video

Mercedes-AMG E 63 S 2021 test velocità

Il nuovo restyling della Mercedes-AMG E 63 S offre prestazioni che un tempo trovavamo soltanto sulle supercar premium. Sotto il cofano si nasconde il conosciutissimo motore V8 biturbo da 4 litri progettato da AMG che riesce a produrre una potenza di 612 CV e 850 nm di coppia massima.

Queste cifre sono rimaste invariate rispetto alla precedente E 63 S ma adesso abbiamo una trasmissione AMG Speedshift a 9 velocità rivista con una frizione a bagno d’olio anziché un convertitore di coppia.

Mercedes-AMG E 63 S 2021 test velocità
Mercedes-AMG E 63 S 2021 interni

Mercedes-AMG E 63 S: il nuovo restyling della berlina porta con sé diverse novità interessanti

La casa automobilistica tedesca sostiene che la Mercedes-AMG E 63 S 2021 impiega solo 3,4 secondi per scattare da 0 a 100 km/h. Nonostante ciò, un recente test condotto in autostrada da Automann-TV (trovate il video in fondo all’articolo) rivela che la super berlina è riuscita a completare questo tempo in 3,3 secondi.

Durante la prova, lo youtuber ha anche seguito un test da 100 a 200 km/h che ha richiesto solo 7,7 secondi. A confronto, ad esempio, un’Audi RS6 Avant ha impiegato 8,1 secondi per passare da 100 a 200 km/h. Tuttavia, Automann-TV ha precisato che l’Audi aveva cerchi da 22″ mentre la Mercedes un set da 20″.

Oltre alle prestazioni, il nuovo restyling della E 63 S porta con sé una serie di aggiornamenti estetici. Ad esempio, troviamo una frontale aggiornato con nuovi griglia e paraurti e nuove luci posteriori. Le modifiche proseguono nell’abitacolo della Mercedes-AMG E 63 S 2021 dove ci sono un nuovo volante con doppie razze orizzontali e comandi touch e l’ultima generazione del sistema di infotainment MBUX.

Hai le notifiche bloccate!