Mercedes-AMG GT Black Series mostra il suo potenziale ad Hockenheim | Video

Mercedes-AMG GT Black Series Sport Auto

L’ultimo video pubblicato su YouTube da Sport Auto vede il suo collaudatore Christian Gebhardt alla guida della nuova Mercedes-AMG GT Black Series per un giro attorno al circuito di Hockenheim.

Il nuovo bolide di Affalterbach è riuscito a lasciarsi dietro diverse auto stradali come la McLaren 720S e la Ferrari 488 Pista ma come se la caverà contro la sua stretta cugina GT3? Hockenheim è una delle tappe della serie di corse ADAC GT Masters e proprio qui la Mercedes-AMG GT3 si è recentemente qualificata in ottava posizione, concludendo il giro in 1:38.5 secondi.

Mercedes-AMG GT Black Series Sport Auto
Mercedes-AMG GT Black Series motore

Mercedes-AMG GT Black Series: Christian Gebhardt porta in pista il bolide da 730 CV di Affalterbach

Con un tempo sul giro di 1:43.3, la GT Black Series è cinque secondi più lenta della vettura da corsa. Tuttavia, bisogna considerare che la GT3 ha raggiunto questo tempo con il pilota ufficiale Mercedes Marco Engel che vanta vittorie in diversi eventi importanti come la 24 Ore del Nurburgring e la Macau GT Cup.

Vi ricordiamo che la nuova Mercedes-AMG GT Black Series utilizza una configurazione flatplane anziché crossplane usata sulle altre vetture della gamma GT. Il motore V8 biturbo da 4 litri adesso riesce a sviluppare una potenza di 730 CV e 800 nm di coppia massima.

Grazie agli pneumatici intelligenti Michelin Cup 2 R e al pacchetto aerodinamico, la nuova sportiva a due posti riesce a proporre delle prestazioni di alto livello. Alcune indiscrezioni hanno rivelato che la Mercedes-AMG GT Black Series avrebbe terminato il giro sul ‘Nring in 6 minuti e 40 secondi ma al momento la casa automobilistica tedesca non ha confermato nulla.

Hai le notifiche bloccate!