Mercedes-AMG GT Gullwing

Il 2020 sarà sicuramente un anno importante per i fan di Affalterbach in quanto sembra ormai quasi pronto il lancio della prestante GT R Black Series. Oltre a questo, sappiamo che la casa automobilistica tedesca sta lavorando sulla seconda generazione della Mercedes-AMG GT la quale dovrebbe arrivare sul mercato nel corso del prossimo anno.

Stando alle ultime indiscrezioni emerse in rete, la nuova sportiva di Affalterbach dovrebbe disporre di una configurazione mild-hybrid composta dal potente motore V8 biturbo e dal sistema EQ Boost da 48V.

Mercedes-AMG GT Gullwing
Mercedes-AMG GT Gullwing, ecco un progetto digitale davvero interessante

Mercedes-AMG GT: CarLifestyle ipotizza la versione Gullwing della versione Pro

Nell’attesa di scoprire maggiori informazioni, Internet ha deciso di mostrarci oggi un paio di interessanti render realizzati da CarLifestyle che non provano ad immaginare come sarà la GT di prossima generazione ma mostrano quella attuale con portiere ad Ali di gabbiano (la cosiddetta versione Gullwing).

Il punto di partenza di questo progetto digitale è esattamente la Mercedes-AMG GT R Pro che è praticamente la versione più potente disponibile ad oggi della GT. Le particolari portiere, invece, dovrebbero provenire dalla SLS AMG di qualche anno fa.

A parte questa modifica, il resto della vettura è rimasta perlopiù originale con il suo assetto ribassato, le prese d’aria presenti nella parte inferiore della fascia frontale e il suo design generale da vera sportiva performante.

Mercedes-AMG si sta preparando a presentare la One, una hypercar ibrida che posizionerà il marchio tedesco in un nuovo segmento. La Mercedes-AMG GT di seconda generazione, invece, dovrebbe essere sicuramente più potente dell’attuale vettura. Non ci resta che attendere i prossimi mesi per scoprire maggiori informazioni e magari le prime foto spia.