Mercedes-AMG GT S: la versione di Creative Bespoke eroga 656 CV

Mercedes-AMG GT S Creative Bespoke

Mercedes è destinata a completare la sua gamma AMG GT con la Black Series. Fino ad allora, però, il modello più potente è la AMG GT R Pro. Rispetto alla normale GT R, la versione Pro propone vari aggiornamenti sia estetici che tecnici, pur avendo la stessa potenza di 585 CV.

Se si desidera maggior potenza, però, si può optare per la Mercedes-AMG GT S potenziata da Creative Bespoke che sviluppa ben 656 CV, erogati sempre dallo stesso motore V8 biturbo da 4 litri. Parliamo di un incremento di 141 CV rispetto al modello di serie.

Mercedes-AMG GT S Creative Bespoke
Mercedes-AMG GT S, dal laterale spiccano gli enormi cerchi Vossen

Mercedes-AMG GT S: salto prestazionale ed estetico per la versione di Creative Bespoke

L’enorme output potrebbe mettere da parte la Black Series. Il pacchetto in fibra di carbonio proposto dal tuner per la sua Mercedes-AMG GT R S offre nuovi paraurti anteriori e posteriori, griglia, minigonne laterali e alettone posteriore.

Se ciò non bastasse, troviamo anche un cofano motore in vetro che permette di dare sempre un’occhiata al V8, presente su quasi tutti i modelli AMG di ultima generazione. Rifinita in nero satinato, questa AMG GT S dispone di enormi cerchi Vossen montati su pneumatici Pirelli P Zero.

Mercedes-AMG GT S Creative Bespoke

Il look si completa con le molle sportive H&R (che hanno abbassato leggermente l’altezza da terra della sportiva). Creative Bespoke ha, inoltre, migliorato gli interni implementando un rivestimento in pelle nera e rossa, oltre al suo logo impresso nei poggiatesta.

Il tuner dell’Arizona chiede oltre 80.000 dollari per tutti questi aggiornamenti, portando il costo della Mercedes-AMG GT S a 144.800 dollari. Da precisare che si tratta di un esemplare usato del 2016 con 12.828 km percorsi.

Looks like you have blocked notifications!