Mercedes EQB render

Oltre all’EQC, Mercedes sta lavorando attivamente per portare sul mercato entro il 2021 un nuovo SUV full electric compatto che farà parte della strategia di elettrificazione della Stella di Stoccarda: il suo nome è Mercedes EQB.

Come potete intuire dalla denominazione, questo nuovo modello si baserà sull’attuale GLB. Tuttavia, quest’ultimo non uscirà di produzione, bensì affiancherà il veicolo a zero emissioni proponendo una nuova generazione di motori endotermici, alcuni dei quali verranno elettrificati tramite le tecnologie mild-hybrid e plug-in hybrid.

Mercedes EQB render
Mercedes EQB, userà la stessa piattaforma dell’EQC ma in versione modificata

Mercedes EQB: il fratello minore dell’EQC potrebbe arrivare nel 2021

Detto ciò, nelle ultime ore il famoso magazine tedesco AutoBild ha pubblicato in rete due interessanti render in cui ipotizza come potrebbe essere il design finale del nuovo Mercedes EQB. Sappiamo per certo che lo Sport Utility Vehicle 100% elettrico utilizzerà la stessa piattaforma elettrica dell’EQC, la EVA II. Tuttavia, questa verrà modificata per adattarsi alle proporzioni del veicolo.

A parte il frontale tipico della gamma EQ (visto già sull’EQC), il nuovo SUV completamente elettrico di Mercedes potrebbe non offrire un design troppo futuristico pur trattandosi di un veicolo 100% elettrico. Il motivo sarebbe dovuto alle richieste della clientela che sceglierà di usare questo veicolo per gli spostamenti.

Al debutto, la casa automobilistica tedesca dovrebbe offrire due opzioni di batterie: 60 e 110 kW. Per quanto riguarda le motorizzazioni, ci aspettiamo tre diverse potenze: 204 CV (150 kW), 272 CV (200 kW) e 340 CV (250 kW). In conclusione, il nuovo Mercedes EQB dovrebbe riuscire a garantire un’autonomia di fino a 400 km con una singola ricarica.