Nuovo Mercedes EQC vacanze

Mercedes prevede di iniziare a costruire 3 nuove auto in Cina grazie alla sua partnership con BAIC, secondo quanto riportato da AutoNews. Parliamo delle nuove Mercedes EQC, GLB e A 35 AMG. Con questa mossa, la casa automobilistica tedesca spera di conquistare quote di mercato nel grande paese asiatico. 

L’EQC diventerà il primo SUV elettrico prodotto localmente ad essere offerto da un marchio di lusso in Cina mentre la A 35L AMG Sedan sarà la prima vettura AMG prodotta nel paese. Per quanto riguarda il GLB, si tratterà del terzo crossover costruito nella nazione dopo GLA e GLC. 

Nuovo Mercedes GLB
Nuovo Mercedes GLB

Mercedes: la joint venture con BAIC in Cina sarà estesa ad altri modelli

Producendo questi modelli in Cina, Mercedes eviterà di pagare le tasse di importazione e inoltre rispetterà la leggi del paese che impongono alle case automobilistiche di espandere la produzione di veicoli elettrificati. 

Oltre a queste 3 nuove vetture, la Stella di Stoccarda sta già costruendo in Cina le berline Classe A, Classe C e Classe E attraverso la sua joint venture con BAIC.

Mercedes A 35 L AMG 4Matic debutto Shanghai
Mercedes-AMG A 35 L 4Matic

In base ai dati di vendita pubblicati in rete, la Stella a 3 punte è riuscita a vendere in Cina circa 282.000 veicoli prodotti localmente nei primi 6 mesi del 2019. Questo si traduce in un aumento del 12% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. 

Sempre nel grande paese asiatico, Mercedes costruisce i furgoni Vito e Sprinter e la monovolume Classe V. Questi veicoli vengono prodotti attraverso un’altra joint venture sempre con BAIC.