Oltre alla E 53 Coupé, Mercedes aggiornerà un’altra vettura della gamma Classe E: la Mercedes-AMG E 63 Wagon. Nelle scorse ore, sono emerse su Internet alcune foto spia che ritraggono un prototipo della nuova vettura.

Dopo essere stato avvistato vicino al centro di collaudo di Affalterbach, il nuovo mulo di prova si mostra mentre sfreccia fra i cordoli del circuito del Nurburgring. Oltre alle caratteristiche familiari, come ad esempio i cerchi extra-large e i freni in ceramica, troviamo una nuova configurazione del sistema di scarico e alcune modiche alla parte anteriore.

Nuova Mercedes-AMG E 63 Wagon foto spia
Nuova Mercedes-AMG E 63 Wagon, attese modifiche estetiche alla parte anteriore

Mercedes-AMG E 63 Wagon 2021: ecco un prototipo avvistato sul tracciato del Nurburgring

Il model year 2021 dovrebbe ricevere la nuova griglia Panamericana e dei fari a LED con sguardo aggressivo. Oltre a questo, notiamo la presenza di un nuovo paraurti e di un sottile rimodellamento del cofano motore.

Passando sul retro, il prototipo mostra dei nuovi fanali posteriori, alcuni inserti cromati e un sistema di scarico quadruplo. Sotto la parte mimetica, dovremmo trovare una versione più potente dell’apprezzatissimo V8 biturbo da 4 litri.

Nuova Mercedes-AMG E 63 Wagon foto spia

Sappiamo che questo propulsore si sta avvicinando sempre di più al suo limite ma gli ingegneri possono ancora portare la potenza da 612 a 639 CV, erogati attualmente dalla GT 63 S a 4 porte. Potremmo persino trovare la tecnologia mild-hybrid EQ Boost con lo scopo di ridurre le emissioni e aumentare leggermente la potenza.

Sul mercato, la Mercedes-AMG E 63 Wagon 2021 dovrebbe competere con l’Audi RS6 2020 il cui debutto è atteso per la fine dell’anno con circa 600 CV di potenza. Riguardo l’abitacolo, possiamo aspettarci alcuni aggiornamenti significativi fra cui schermi e funzioni di infotainment nuovi di zecca.