Mercedes-AMG GT 73: nuovo prototipo conferma il sistema ibrido plug-in a bordo

Mercedes-AMG GT 73 nuovo prototipo

Sappiamo che Mercedes porterà presto sul mercato la nuova generazione della GT Coupé4. Nelle scorse ore è stato immortalato in Svezia in alcune foto un prototipo della Mercedes-AMG GT 73 a quattro porte.

Secondo i fotografi, quest’auto di prova disponeva di una porta di ricarica posizionata sul paraurti posteriore. Infatti, gli ultimi rumor parlano della presenza del potente motore V8 biturbo da 4 litri della GT 63 abbinato a un sistema ibrido plug-in (molto probabilmente verrà impiegata la tecnologia EQ Power) che permetterà alla vettura di sviluppare circa 800 CV di potenza.

Mercedes-AMG GT 73 nuovo prototipo
Mercedes-AMG GT 73 frontale

Mercedes-AMG GT 73: proseguono i test della nuova sportiva a quattro porte di Affalterbach

La GT 73 in questione è stata sottoposta a delle prove invernali sotto il freddo pungente della Svezia. La caratteristica più interessante visibile nelle foto è che l’auto indossa il corpo di produzione. I paraurti anteriore e le minigonne laterali sembrano essere stati presi dalla GT 63 S. Anche il paraurti posteriore è identico ad eccezione della porta di ricarica nascosta.

Visto che la sportiva a quattro porte sembra praticamente pronta per la produzione, il debutto ufficiale potrebbe avvenire entro la fine di quest’anno con consegne a partire dal 2021.

Mercedes-AMG GT 73 nuovo prototipo
Mercedes-AMG GT 73 profilo laterale

Il nome della vettura ricorda il famoso motore V12 da 7.3 litri che si è fatto strada nella SL 73 e nella Pagani Zonda. Da alcuni anni a questa parte, però, i nomi non fanno più riferimento alla cilindrata del propulsore in quanto la nuova sportiva di Affalterbach avrà lo stesso V8 biturbo delle GT 63 e 63 S.

In quest’ultimo caso, l’otto cilindri è n grado di sviluppare una potenza di 630 CV e 900 nm di coppia massima, permettendo alla versione S di scattare da 0 a 96 km/h in circa 3 secondi. Sulla GT 73, il V8 dovrebbe essere elettrificato attraverso un sistema ibrido plug-in il quale aggiungerebbe almeno 100 CV. Con 800 CV a disposizione, la coupé sportiva dovrebbe raggiungere i 96 km/h in soli 2,5 secondi.

Naturalmente troveremo a bordo la trazione integrale AMG Performance 4Matic+ che permetterà di mantenere le gomme piantate sull’asfalto nel miglior modo possibile. A tutto ciò si aggiungerà la trasmissione a doppia frizione a 9 velocità. Non ci resta che attendere le prossime settimane per scoprire maggiori informazioni sulla nuova Mercedes-AMG GT 73.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!