Mercedes deposita i marchi EQE 43, EQE 53 ed EQE 63

Mercedes EQE foto spia

La Mercedes EQE arriverà sul mercato come versione completamente elettrica della Classe E. La casa automobilistica tedesca utilizzerà la nuova piattaforma dedicata Electric Vehicle Architecture (EVA) per costruire questa vettura.

Daimler ha anche confermato che porterà sul mercato una versione SUV, molto simile alla coppia EQS berlina ed EQS SUV che recentemente è stato avvistato in foto. Sicuramente anche AMG proporrà delle versioni performance, proprio come è capitato quasi 10 anni fa con la SLS Electric Drive.

Mercedes-AMG EQE 43, EQE 53 ed EQE 63 trademark
Mercedes-AMG EQE 53 trademark

Mercedes-AMG EQE: Daimler deposita i marchi 43, 53 e 63

Dei nuovi marchi depositati rivelano che il gruppo tedesco sta già prendendo le necessarie precauzioni legali per proteggere alcuni nomi che probabilmente utilizzerà nei prossimi anni. Depositati presso lo European Union Intellectual Property Office (EUIPO), i nomi EQE 43, EQE 53 ed EQE 63 suggeriscono che la berlina elettrica sarà disponibile anche in versione AMG e sempre a emissioni zero.

Come è possibile vedere dagli screenshot, Daimler ha presentato lunedì una richiesta di registrazione per i tre marchi. La presunta Mercedes-AMG EQE andrebbe a scontrarsi con la BMW M5 EV che, secondo le ultime indiscrezioni, svilupperà una potenza molto vicina a quella della Bugatti Veyron.

Mercedes-AMG EQE 43, EQE 53 ed EQE 63 trademark
Mercedes-AMG EQE 43 trademark

Al momento non conosciamo ancora le presunte specifiche tecniche della vettura 100% elettrica ma la EQS più grande propone 476 CV in versione concept e con il marchio Benz. Molto probabilmente, la AMG EQS 43 dovrebbe offrire più potenza, così come le varianti 53 e 63, seguendo quanto attualmente fatto con le versioni tradizionali.

La AMG EQE inferiore dovrebbe adottare una strategia simile, anche se naturalmente la casa automobilistica tedesca potrebbe dare loro meno potenza per evitare di scontrarsi con le EQS più costose e potenti.

Daimler ha già annunciato di voler elettrificare i suoi brand AMG e Maybach e inoltre rimuoverà anche il motore a combustione interna sul Classe G per portare sul mercato una variante EV adatta all’off-road. Non ci resta che attendere le prossime settimane per vedere se emergeranno ulteriori dettagli sulla gamma Mercedes-AMG EQE.

Mercedes-AMG EQE 43, EQE 53 ed EQE 63 trademark
Mercedes-AMG EQE 63 trademark
Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!