in

Mercedes EQB: il nuovo SUV elettrico compatto svelato in questo render

Il SUV 100% elettrico verrà proposto in due versioni

Mercedes EQB render

Il Mercedes EQB sarà una delle novità più interessanti proposte dalla casa automobilistica tedesca nella seconda metà di quest’anno. Infatti, il lancio del nuovo SUV 100% elettrico è previsto entro la fine del 2021, la produzione partirà a novembre mentre l’apertura degli ordini avverrà dopo la presentazione. Le prime unità inizieranno ad essere consegnate a febbraio 2022.

Nelle ultime settimane abbiamo visto diversi prototipi completamente camuffati del nuovo EQB mentre venivano testati su strada. Motor.es ha voluto sfruttare proprio gli ultimi scatti “rubati” per realizzare un render in cui ipotizza il design finale della versione 100% elettrica del Mercedes GLB.

Mercedes EQB somiglianze con GLB foto spia
Mercedes EQB, uno degli ultimi prototipi immortalati in foto

Mercedes EQB: un render anticipa il design finale del SUV full electric

Innanzitutto, possiamo vedere che questo progetto digitale ha cambiato completamente l’aspetto anteriore e posteriore del GLB mentre il profilo laterale è rimasto intatto, fatta eccezione per l’altezza della carrozzeria inferiore dovuta al posizionamento della batteria tra gli assi.

Anteriormente troviamo dei fari sottili che si fondono perfettamente con il pannello che copre la griglia anteriore chiusa. Soltanto la griglia posizionata sulla zona inferiore sarà funzionale, permettendo al motore elettrico di raffreddarsi.

Sul retro, il nuovo Mercedes EQB avrà un aspetto più distinto con una barra luminosa che andrà ad occupare il portellone. In questo caso, la targa verrà posizionata sul paraurti. Passando all’abitacolo, il nuovo SUV 100% elettrico della Stella di Stoccarda condividerà lo stesso design, le stesse finiture e gli stessi dettagli con il nuovo EQA già presentato, così come la presenza di cinque posti a sedere.

In base alle ultime indiscrezioni emerse sul Web, il nuovo EQB sarà offerto in due versioni fra cui la 250 con un unico motore elettrico montato anteriormente capace di sviluppare una potenza di 190 CV (140 kW).

La seconda variante aggiungerà un propulsore elettrico sull’asse posteriore e la trazione integrale 4Matic. Le due versioni del Mercedes EQB avranno la stessa batteria agli ioni di litio da 60 kWh, capace di offrire un’autonomia massima di 420 km.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!