in

Mercedes EQS: l’ammiraglia elettrica sarà un progetto chiave per il futuro

Il CEO di Daimler vede nella EQS il progetto fondamentale pre trascinare la richiesta di auto elettriche

mercedes eqs

La Mercedes EQS è uno dei progetti più importanti per il futuro di Mercedes. Ad esserne convinto è, in particolare, il CEO di Daimler, Ola Källenius. Il manager del gruppo tedesco vede nella nuova ammiraglia elettrica il progetto ideale per stimolare la domanda di modelli a zero emissioni per il mercato di fascia alta che può garantire elevati profitti all’azienda.

La scelta di lanciare subito la nuova Mercedes EQS in Nord America segue questo progetto. Con la sua nuova ammiraglia, infatti, Mercedes punta a sostenere la crescita delle vendite di auto elettriche sul mercato nordamericano che, potenzialmente, può rappresentare il nuovo riferimento per la gamma a zero emissioni che Mercedes sta costruendo.

Come confermato negli ultimi giorni, Mercedes punterà sempre di più sull’elettrico, abbandonando progressivamente le soluzioni ibride. I nuovi investimenti si concentreranno sulle soluzioni a zero emissioni e il successo di progetti di fascia alta è fondamentale sia per generare i necessari profitti che per trascinare anche la domanda per i modelli più economici e compatti.

Mercedes EQS ruote posteriori sterzanti abbonamento

In questo progetto, il ruolo della Mercedes EQS è fondamentale. La berlina è destinata a ricoprire un ruolo di primissimo piano nei prossimi anni, diventando (anche più della Classe S di nuova generazione) il vero simbolo della nuova gamma Mercedes, oramai sempre più orientata verso l’elettrificazione. Sul lungo periodo, inoltre, Kallenius vede nel mercato cinese un nuovo terreno di conquista per le auto elettriche di fascia alta e per progetti come la EQS.

Il futuro di Mercedes sarà sempre più elettrico e incentrato sulla realizzazione di modelli di fascia alta in grado di trainare la richiesta di auto elettriche.

Mercedes EQS: in Italia da circa 130 mila euro

La nuova Mercedes EQS sta arrivando sul mercato italiano e, come prevedibile, non sarà economica. La nuova ammiraglia elettrica di Mercedes, infatti, potrà essere ordinata a partire da 129,836 euro, prezzo riservato alla versione EQS 450+ da 245 kW. Per la clientela più esigente c’è, invece, l’EQS 580 4MATIC da 385 kW che sarà disponibile in Italia ad un prezzo di 154.236 euro. Aggiungendo un po’ di optional, come conferma il configuratore online, sarà facile salire ancora di prezzo.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!