Mercedes Classe S 2021 body kit AMG

Durante il Salone di Francoforte 2019, Mercedes ha presentato finalmente la sua Vision EQS che anticipa il design della futura berlina completamente elettrica. Stando alle ultime informazioni emerse in rete, l’auto dovrebbe arrivare negli showroom nei primi mesi del 2020.

La casa automobilistica tedesca ha annunciato nelle scorse ore che la nuova EQS verrà proposta assieme alla Mercedes Classe S di prossima generazione, prevista all’arrivo tra un paio d’anni.

Mercedes Classe S 2021 body kit AMG
Nuova Mercedes Classe S, una delle foto dell’ultimo prototipo visto su strada

Nuova Mercedes Classe S: la prossima generazione verrà proposta assieme alla EQS

L’intenzione della Stella di Stoccarda è quella di vendere le due vetture fianco a fianco e lasciare ai clienti la possibilità di decidere quale rispecchia al meglio le esigenze personali in termini di comfort e lusso.

La versione di produzione della Vision EQS si posizionerà al vertice della gamma EQ che il marchio tedesco ha creato per i suoi modelli a zero emissioni. La nuova vettura inaugurerà una nuova piattaforma modulare attualmente in fase di sviluppo, creata specificamente per i veicoli alimentati a batteria.

Mercedes Classe S 2021 body kit AMG

Tuttavia, Mercedes prevede di portare tale linguaggio di progettazione della berlina 100% elettrica anche sui modelli EQ più piccoli previsti per il prossimo anno. Nel frattempo, la Mercedes Classe S di nuova generazione continuerà ad essere la vettura top dell’intera gamma del brand automobilistico tedesco.

Ola Källenius, capo di Mercedes, ha dichiarato al sito australiano CarAdvice, che la Classe S è la rappresentazione simbolica del loro scopo, della loro ragione di essere e della ragione per cui la mattina si svegliano.

Mercedes Vision EQS
Mercedes Vision EQS, ecco il prototipo svelato al Salone di Francoforte

Quasi sicuramente la prossima Classe S sarà disponibile anche in versione ibrida (molto probabilmente con tecnologia EQ Power plug-in hybrid) ma un modello totalmente elettrico non è previsto. Chi è interessato alle auto a zero emissioni, dovrà passare per forza alla Mercedes EQS.

I designer della Stella a 3 punte useranno due design diversi per differenziare l’aspetto delle due vetture. La Classe S adotterà il classico design elegante e maestoso utilizzato fino ad ora mentre la EQS sarà caratterizzata da un aspetto più futuristico e pieno di LED.

Addetti ai lavori sostengono che Mercedes introdurrà la nuova Classe S nel 2020 (forse al Salone di Ginevra) mentre le vendite partirebbero nel 2021. La versione finale della Mercedes EQS, invece, potrebbe non arrivare prima del 2021, il che significa che in commercio è attesa per il 2022.

Mercedes Vision EQS