Nuovo Mercedes GLE

Nella scorse ore, la casa automobilistica tedesca ha pubblicato un nuovo richiamo che riguarda questa volta alcuni esemplari del Mercedes GLE 2019 che hanno un problema al giunto presente tra il bocchettone di rifornimento e il serbatoio del carburante.

Secondo il brand tedesco, il giunto sarebbe stato sigillato in modo inadeguato tra il serbatoio del carburante e il bocchettone di rifornimento del carburante. Questo problema potrebbe causare una perdita di gasolio/benzina. Inoltre, se il carburante entra in contatto con alcuni componenti caldi dei Mercedes GLE 2019 coinvolti, potrebbe nascere un incendio.

Nuovo Mercedes GLE
Nuovo Mercedes GLE retro

Mercedes GLE 2019: 12 esemplari richiamati per un problema al giunto del serbatotio del carburante

Il nuovo richiamo emesso dalla Stella di Stoccarda riguarda un totale di 12 esemplari commercializzati tutti in Australia. Il marchio automobilistico tedesco contatterà i proprietari dei veicoli interessati e consiglierà loro di recarsi presso il concessionario autorizzato più vicino per effettuare una sostituzione gratuita.

Il mese scorso si è chiuso per Mercedes con ben 4 richiami effettuati nel territorio australiano. Ad esempio, la Stella a 3 punte ha richiamato 4 esemplari di Mercedes GLC 220 ed E 300 per un cuscinetto dell’albero motore danneggiato, causato da un errore durante la fabbricazione. Qualche giorno dopo, Mercedes ha richiamato 3 esemplari del GLA 2018 per un problema al punto di ancoraggio del seggiolino per i bambini.

Nuovo Mercedes GLE
Nuovo Mercedes GLE abitacolo

Verso la fine del mese, invece, la casa automobilistica tedesca ha richiamato 911 esemplari proprio del GLE 2019 per un problema al sistema di climatizzazione dell’aria i cui tubi potrebbero non essere stati installati in modo corretto e causerebbero perdite di acqua all’interno dell’abitacolo.

Infine, l’ultimo richiamo di agosto riguarda 675 esemplari di CLA, Classe C, Classe E, Classe S e ancora GLE 2019 per un problema al software del sistema Active Brake Assist.