Per il 2019, Mercedes prevede di lanciare sul mercato ben 12 nuove auto. Secondo il nuovo piano, il brand automobilistico tedesco continuerà a puntare forte nel rinnovamento delle sue vetture e inoltre ha già messo a calendario tutti i nuovi veicoli che debutteranno entro la fine del 2018.

Le interessanti novità sono state incluse da Mercedes nel bilancio del terzo trimestre del 2018 (periodo luglio-settembre) che si è chiuso con 795.000 esemplari venduti (-4% rispetto a settembre dello scorso anno), delle entrate per 40,2 milioni di euro (-1%) e un guadagno netto di 1,8 miliardi di euro (-21%).

Mercedes novità fine 2018 e 2019

Mercedes: il marchio tedesco svela i nuovi modelli in arrivo

Le prime vetture Mercedes ad arrivare nel 2019 saranno la Mercedes Classe B e il SUV Mercedes GLE. In particolare, lo Sport Utility Vehicle di grandi dimensioni dovrebbe ottenere una versione ibrida oltre a quelle a benzina e diesel già svelate.

In primavera, invece, la casa automobilistica di Affalterbach porterà sul mercato la Classe V e la seconda generazione della Mercedes CLA basata sulla stessa piattaforma della nuova Classe A. Verso l’estate dovrebbe arrivare il restyling del SUV GLC e GLC Coupé e inoltre dovrebbero partire le vendite del Mercedes EQC, il primo SUV elettrico (e il primo veicolo in generale) del marchio tedesco.

Mercedes novità fine 2018 e 2019

In arrivo nelle concessionarie, sempre in estate, il nuovo Mercedes GLS che andrà a scontrarsi direttamente con il BMW X7 vista la presenza di ben 7 posti a sedere. In autunno, sarà il turno della nuova Mercedes CLA Shooting Brake (emersa nei giorni scorsi in un video spia) mentre a fine anno si potrà mettere mano al portafogli per acquistare il nuovo restyling della Smart ForTwo. In conclusione, a fine 2019 saranno consegnati i primi esemplari del furgone elettrico eSprinter.

Secondo le informazioni rivelate nel piano, pare che il lancio del nuovo crossover GLA venga rimandato al 2020, anche se verso la fine 2019 viene riportato un misterioso ottavo modello compatto (8th Compact Car). Questo potrebbe essere il GLB poiché, grazie alle recenti indiscrezioni, sappiamo che sarà un SUV che andrà a piazzarsi tra il GLA e il GLC e a scontrarsi direttamente con l’Audi Q2.